BiografiaMediaImmagini
Matteo Roma 
 Matteo Roma

Nato a Treviso nel 1994, Matteo Roma sta terminando i suoi studi al Conservatorio “G.Frescobaldi” di Ferrara.

Nel 2016, dopo aver debuttato in piccoli ruoli, si classifica fra i vincitori del Concorso di Viterbo e si esibisce come solista nella Petite Messe Solennelle a Ferrara. Poi è Tamino in un allestimento per le scuole di Die Zauberflöte nato al Teatro Argentina di Roma e portato in altri Teatri italiani tra i quali il San Carlo di Napoli, partecipa al Festival Verdi di Parma come Officier in Jerusalem e si esibisce a Liege come Don Gaspar ne La favorite.

Recentemente è stato Belfiore ne Il viaggio a Reims presso i Teatri del Circuito Lombardo, Aronne ne Il Mosè in Egitto a Pisa e Novara, si è esibito per il Rossini Opera Festival a Parigi nella Petite Messe Solennelle al Grand Amphithéâtre della Sorbonne, ha debuttato Almaviva ne Il barbiere di Siviglia a Saint-Étienne e Fenton in Falstaff nel Circuito Lirico Marchigiano e sarà presto Arlecchino ne I pagliacci al Teatro Carlo Felice di Genova e Belfiore ne Il viaggio a Reims alla Accademia del ROF, Don Ramiro ne la Cenerentola per bambini al Teatro alla Scala, Lindoro ne L’italiana in Algeri nel Circuito delle Marche, Cecil in Roberto Devereux alla Fenice dove tornerà anche per La cambiale di matrimonio come Milford, Auphide in Moïse et Pharaon a Pesaro, e come Goffredo e Carlo in Armida a Marsiglia.

Gennaio 2020

[PDF]

 
Content 3
Content 4