BiografiaRepertorioMediaImmagini
CATANA-_800px 
Angelo Fiore

Palermitano di origini, Angelo Fiore si diploma brillantemente al Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze e successivamente frequenta il corso di alto perfezionamento stilistico interpretativo presso il Maggio Fiorentino e la MasterClass con Mirella Freni presso l’ Accademia “Cubec” Mantova.

E’ vincitore di numerosi concorsi tra cui l’ International Verdi Competition di Salsomaggiore Terme (Parma) e il Concorso Tita Ruffo dove si aggiudica anche il debutto del ruolo di Duca di Mantova a Livorno.

Ha fatto inoltre parte della Fondazione Luciano Pavarotti esibendosi in numerosi concerti al Teatro City Center di New York,il Teatro Dal Verme di Milano e il Teatro Grande di Brescia.

Si e’esibito nei ruoli di: Calaf (Turandot) e Duca di Mantova in Rigoletto presso il Festival Puccini di Torre del lago, Cassio (Otello) al Teatro Carlo Felice di Genova diretto da Andrea Battistoni con la regia di Davide Livermore, Pinkerton Junior (Junior Butterfly) presso il Festival Puccini di Torre del lago, opera contemporanea composta da Shigeaki Saegusa, che eseguirà anche in Giappone, Alfredo (Traviata) al Teatro Goldoni di Livorno, Duca di Mantova al Teatro all’aperto Luglio Musicale Trapanese, Fritz Kobus (L’amico Fritz) nei Teatri di Piacenza, Ravenna e Modena diretto da Donato Renzetti con la regia di Leo Nucci, Pinkerton (Madama Butterfly) ad Aarhus e Copenaghen.

Recentemente si e’ esibito in La bohème al Lithuanian National Opera and Ballet Theatre, in Arrigo ne  I vespri siciliani all’ OperFestival Gut Immling ed è stato recentemente impegnato in una nuova produzione di Les vépres siciliennes alla Bayerische Staatsoper di Monaco, diretto da Omer Welber.

In ottobre ha debuttato in Ernani al Teatro alla Scala.

Ottobre 2018

 

[PDF] 

Content 3