BiografiaMediaImmagini
Franklin-Portrait-4 
 Christopher Franklin

Dopo aver iniziato la sua carriera in Italia, Christopher Franklin ha diretto nei principali Teatri Lirici e Festival italiani.

Ugualmente attivo anche in ambito sinfonico, ha diretto, tra le molte orchestre, la Royal Philharmonic Orchestra di Londra,  la Sydney Symphony  Orchestra, West Australian Symphony Orchestra, la National Philharmonic of Russia, i Münchner Symphoniker, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestre de La Monnaie a Bruxelles, l’Orchestra Verdi di Milano, l’Orchestra Filarmonica dell’Arena di Verona, la Filarmonica Toscanini di Parma, la Sinfonica Siciliana di Palermo, I Pomeriggi Musicali di Milano ed ha collaborato con solisti di fama internazionale quali, tra gli altri, Salvatore Accardo, Boris Belkin, Misha Maisky, Natalia Gutman, Marco Rizzi, Pietro de Maria, Enrico Pace.

Insieme al tenore Juan Diego Florez, ha al suo attivo numerose tournée all’estero presso importanti istituzioni concertistiche.

Le recenti stagioni hanno visto il suo ritorno alla Minnesota Opera per la prima mondiale di Doubt del compositore Douglas J. Cuomo e per la première dell’Hamlet di Thomas, Così fan tutte al Teatro Regio di Torino, Death in Venice all’Opera de Belles Artes a Città del Messico, La Cenerentola alla Minnesota Opera, Il Barbiere di Siviglia e la nuova produzione di Attila a Lima, ancora alla Minnesota Opera per l’apertura della stagione 2011-2012 con Così fan tutte, Le Comte Ory alla Greek National Opera di Atene; al   Rossini Opera Festival di Wildbad ha diretto nuove produzioni de L’Amour coniugale di Johann Simon Mayr, La cambiale di matrimonio e La Gazzetta, Une Education Manquée di Chabrier e La cambiale di matrimonio al Festival di Wexford, una nuova produzione di Sweeney Todd al  Teatro Comunale di Bologna, La Vedova allegra al Teatro San Carlo di Napoli e al Teatro Carlo Felice di Genova, concerti sinfonici con la Filarmonica Toscanini di Parma e con l’Orchestra della Radio Svizzera.

Tra i recenti e futuri impegni: Cavalleria rusticana e Pagliacci a Macerata, Don Pasquale a Bergamo, Como, Cremona, Pavia, Rusalka alla Minnesota Opera, Otello di Rossini al Liceu di Barcellona, La scala di seta a Liège, La Sonnambula a Parigi, Cafè Kafka a Valencia, Concerti a Saint Etienne, Pesaro, Trieste, Monaco, Bruxelles e Anversa, Il turco in Italia nel Circuito Aslico e a Bologna, Tristan und Isolde al Teatro Verdi di Trieste, The turn of the screw e Peter Grimes a Valencia, Pia de’ Tolomei nel Circuito Toscano, L’occasione fa il ladro a Muscat, Turandot a San Francisco, Thais, Traviata e Evgenij Onegin a Minneapolis, Lucia di Lammermoor a Tenerife, I Puritani a Barcellona, Nabucco e Bohème a Trieste, Concerti a Oviedo, San Francisco, Valencia, Monaco, Hänsel und Gretel a San Francisco, Florencia en el Amazon a Yale, Aufsieg und Fall der Stadt Mahagonny a Parma, Die Fledermaus a Tokyo.

Gennaio 2020

[PDF] 

Content 3