BiografiaRepertorioMediaImmagini
Alex Esposito1 
Alex Esposito

Alex Esposito nasce a Bergamo nel 1975 ed è considerato uno tra i più interessanti talenti della sua generazione.

Durante la sua carriera collabora con importanti direttori d’orchestra (Claudio Abbado, Antonio Pappano, Myung-Whung Chung, Kent Nagano, Daniele Gatti, Fabio Biondi) e rinomati registi  d’opera (Mussbach, Guth, Vick, Michieletto, Pizzi) e si esibisce nelle più prestigiose istituzioni teatrali e musicali del mondo (Teatro alla Scala, Fenice di Venezia, Wiener Staatsoper, Bayerische Staatsoper, Deutsche Oper Berlin, Royal Opera House di Londra, Teatro Real di Madrid, Opera National de Paris, Salzburger Festspiele, Aix en Provence Festival, Rossini Opera Festival di Pesaro).

Fine interprete Mozartiano, tra le sue esecuzioni sono da ricordare Leporello (Don Giovanni) al Teatro alla Scala, alla Deutsche Oper Berlin e alla Bayerische Staatsoper di Monaco; Papageno (Die Zauberflöte) prima alla Scala e in seguito a Monaco di Baviera (è il primo cantante lirico italiano che canta questo ruolo in lingua originale a livello internazionale); Figaro ne’ Le Nozze di Figaro e Guglielmo  nel Così fan tutte.

Ottiene anche importanti successi di pubblico e critica al Rossini Opera Festival di Pesaro vestendo i panni di alcuni dei maggiori ruoli rossiniani: Fernando Villabella ne’ La Gazza Ladra, Alidoro ne’ La Cenerentola, Faraone nel Mosè in Egitto (quest’ultimo nella pluripremiata edizione di Vick), Mustafà ne L’Italiana in Algeri.

Tra i suoi impegni recenti: il debutto alla Fenice di Venezia come Nick Shadow nel The Rake’s Progress con la regia di Damiano Michieletto, Il Barbiere di Siviglia a Pesaro, La Cenerentola e Il Turco in Italia a Monaco, Le nozze di Figaro alla Royal Opera House di Londra , Don Giovanni a Venezia, alla Deutsche Oper di Berlino e nuovamente a Monaco, a Tokyo, Le nozze di Figaro al Theater an der Wien di Vienna, Die Zauberlőte a Monaco, Venezia a Bari, Il Turco in Italia a Monaco, Anna Bolena a Bergamo, Les Contes d’Hoffmann a Stoccarda, Lucrezia Borgia, Semiramide e Le nozze di Figaro a Monaco, Faust a Toulouse; tra gli impegni futuri L’elisir d’amore a Londra, La gazza ladra a Milano, La siège de Corinthe a Pesaro, La damnation de Faust a Roma.

Febbraio 2017

[PDF] 

Content 3