BiografiaMediaImmagini
Bruce Sledge2 
Bruce Sledge

Bruce Sledge è uno dei più richiesti tenori di grazia contemporanei e vanta un repertorio operistico molto ampio, in diversi contesti internazionali.

Nella sua carriera ha interpretato: Nemorino ne L’elisir d’amore all’Atlanta Opera, Tamino ne Il flauto magico all’Opera di Hong Kong, Il Duca in Rigoletto alla Tulsa Opera e il Conte d’Almaviva ne Il Barbiere di Siviglia alla Hamburgische Staatsoper.

Bruce Sledge ha fatto il suo ritorno in Giappone per interpretare Rodrigo nell’Otello di Rossini (un ruolo di debutto per l’artista) per il prestigioso Rossini Opera Festival di Pesaro in tour, seguito da un recital per il 75° Gala di Compleanno di Marilyn Horne alla Carnegie Hall.

Altri impegni operistici sono stati: un ritorno alla Vancouver Opera nel ruolo del Duca nel Rigoletto e un debutto al Teatro Regio di Torino come Ernesto nel Don Pasquale.

Bruce Sledge ha anche partecipato, con la San Francisco Symphony, alla Mass No. 6 di Schubert, sotto la direzione del Maestro Michel Tilson Thomas.

Ha cantato al Metropolitan Opera, con due ruoli mozartiani: Tamino nel Flauto magico e Ferrando nel Così fan tutte.

Ha fatto il suo debutto alla Minnesota Opera come Leicester in Maria Stuarda, canterà Tamino alla Manitoba Opera, il Conte di Almaviva ad Amburgo e a Grand Rapids (Michigan) prima di cantare ad Avenches, in Svizzera, come Duca di Mantova in Rigoletto.

Tra gli impegni più recenti, Rigoletto a Vancouver e Santa Fe; tra i prossimi impegni Maometto II a Toronto. (Dicembre 2015) [PDF]

 
Content 3
Content 4