BiografiaMediaImmagini
De Barbeyrac-haute- photo Y. Priou 
Stanislas de Barbeyrac

Nato nel 1984, Stanislas de Barbeyrac inizia lo studio del canto presso il Conservatorio di Bordeaux e nel 2008 entra a far parte dell’Opéra Studio dell’Opéra National de Paris dove resterà per le due Stagioni successive. Parallelamente prende parte alle produzioni di Salome (Sklave) a Toulouse, La Traviata (Gastone) e Rigoletto (Borsa) alle Choregies de Orange, Manon Lescaut (Edmondo) a Nizza, Mirandolina (Fabrizio) con l’Opera Studio e Le Roi David in Les Illuminations di Britten a Lille, Fidelio (Jacquino) a Tours, Lucia di Lammermoor (Arturo) a Metz, I Pagliacci (Beppe) a Marsiglia, il debutto in Così fan tutte (Ferrando) a Libourne, Aucassin et Nicolette con l’Orchestra de Pays de Savoie (di cui è stata fatta una registrazione CD) e Eugene Onegin (Lenski) allo Châtelet a Parigi con JF Zygel.

Nella stagione 2011/12 Stanislas De Barbeyrac fa il suo debutto scenico all’Opera Nationale de Paris con Salome (Narraboth) e Tannhäuser (Walter), a cui seguono gli estratti di Carmen (Don José) al Ninon Vallin Festival, The Creation alla Sorbonne de Paris, Eugene Onegin (Lensky) in un tour Europeo del Teatro di Saint-Céré, Tristan und Isolde (Hirt) a Nice, un Recital a Bordeaux e Otello (Cassio) a Toulon.

Vincitore del primo premio al Concorso Internazionale Beziers e Marmande e premiato a Parigi dal Carpeaux Prize, Stanislas de Barbeyrac ha ricevuto nel mese di novembre 2010 il premio AROP dall’Opera Nazionale di Parigi e nel 2011 un Premio Speciale al Concours International Reine Elisabeth di Bruxelles.

Ha debuttato in Francia in Nearco in Poliuto, Chevalier de la Force nei Dialogues des Carmelites, Alfredo ne La traviata e Tybald in Romeo et Juliette, Alceste (Evander) all’ Opera National de Paris, Requiem di Mozart al Theatro Municipal de Sao Paulo, L’enfance du Christ a Utrecht, il debutto come Tamino in Die Zauberflöte ad Anger, Salome (Narraboth) al al Theatro Municipal di Sao Paulo

Fra i suoi impegni recenti e futuri, Idomeneo (Arbace) alla Royal Opera House, La belle Hélène (Paris) ad Avignon, Alceste (Admethe) all’Opera National de Paris, Dialogues des Carmelites (Chevalier de la Force) ad Amsterdam, Macbeth (Macduff) a Marseille, Le roi Arthus a Parigi e Die Schöpfung a Salisburgo.

Dicembre 2015

[PDF] 

Content 3