BiografiaRepertorioMediaImmagini
 
Natascha Petrinsky

Avvocato di formazione, il mezzosoprano austriaco Natascha Petrinsky ha studiato canto presso l’Università di Tel Aviv. Da allora, ha iniziato una carriera internazionale che l’ha portata regolarmente a calcare prestigiosi palcoscenici come La Scala di Milano, la Royal Opera House di Londra, il Teatro Real di Madrid, la Staatsoper di Berlino, il Teatro dell’Opera di Sydney, l’Opera di Amburgo, la Fenice di Venezia, l’Opera di Roma, l’Opera di Hong Kong,il New National Theatre di Tokyo, la Lyric Opera di Chicago, il Teatro Colon di Buenos Aires, il Teatro Municipal di Santiago del Cile, il Wiener Festwochen, al Festival di Spoleto e al Bayreuther Festspiel.

Ha cantato principalmente i più importanti ruoli di mezzo drammatico come Amneris (Aida), Eboli (Don Carlo), Venere (Tannhäuser), Kundry (Parsifal), Fricka e Waltraute (Der Ring des Nibelungen),Judith (Castello di Barbablù), Baba la Turca (The Rake’s Progress) e il ruolo del titolo in Carmen.

Tra suoi impegni recenti e futuri: Carmen con la LA Philarmonic condotta da Gustavo Dudamel all’Hollywood Bowl, Gräfin Geschwitz nella Lulu, al Teatro alla Scala e al Wiener Festwochen sotto la direzione di Daniele Gatti, Les nuits d’été di Berlioz e Alexander Nevsky di Prokofiev sotto la direzione di Pinchas Steinberg a Sydney, Fricka a Monte Carlo, Baba la Turca ne The Rake’s Progress alla Fenice di Venezia e il ruolo del titolo nella prima mondiale del Pentesilea di Pascal Dusapin alla Monnaie di Bruxelles, Hänsel und Gretel a Torino sotto la direzione di Pinchas Steinberg, Marie in Wozzeck a Rio de Janeiro, Pentesilea a Strasburgo, Clitemnestra in Elektra a Bologna, Clarion nel Capriccio di Strauss con Renée Fleming presso il Kennedy Center di Washington, sotto la direzione di Christoph von Eschenbach, Il Trittico al Teatro dell’Opera di Roma, Arabella a Lipsia e la IX di Beethoven diretta dal M° Gatti.

Natascha Petrinsky ha registrato numerosi CD e DVD con EMI, Deutsche Grammophon e Teldec. Molto attiva anche la produzione concertistica con direttori quali Riccardo Muti, Daniele Gatti, Ingo Metzmacher, Pinchas Steinberg, Gustavo Dudamel e Jeffrey Tate.

Dicembre 2015

[PDF] 

Content 3