BiografiaMediaImmagini
Mattia web 
Mattia Olivieri

Diplomatosi giovanissimo al Conservatorio G.B.Martini di Bologna, Mattia Olivieri si perfeziona con il baritono Maurizio Leoni, partecipa ad alcune Masterclasses, entra nel 2009 a far parte della Scuola dell’Opera italiana di Bologna, debutta nei ruoli di Papageno ne Il racconto del Flauto Magico Progetto di Formazione all’ Opera e di Giorgio ne La gazza ladra (Mariotti-Michieletto) e inizia a collaborare con istituzioni musicali quali il Festival di Martina Franca, il Lirico di Cagliari, il Carlo Felice e la Semper Oper di Dresda.

Nel 2012 partecipa all’Accademia Rossiniana del ROF e interpreta Don Prudenzio ne Il viaggio a Reims, in settembre entra a far parte del Centre de Perfeccionament di Valencia e sarà Cherubini nella Zarzuela El duo de la africana di M.F.Caballero e Schaunard ne’ La Bohéme (Chailly-Livermore).

Fra i suoi impegni recenti Guglielmo in Così fan tutte a Valencia e a Nice, Fabrizio in Crispino e la comare a Martina Franca,  Schaunard ne La Bohéme a Sao Paulo e alla Scala e Marcello ad Atene a Sao Paulo, il protagonista in Don Giovanni a Palermo e a Trieste, Ping in Turandot all’Arena di Verona e al Festival di Bregenz, dove ha anche cantato nel Requiem di Donizetti, Nardo ne’ La finta giardiniera nel Glyndebourne Tour, Escamillo nella Carmen a Genova,  Belcore ne L’elisir d’amore a Cagliari, alla Scala e Valencia, Figaro ne Il barbiere di Siviglia a Nice e lo Stabat Mater di Szymanovsky a Bari.

Nel 2017 Mattia Olivieri interpreterà Guglielmo in Così fan tutte all’Opera di Roma, Marcello ne La bohème a Venezia, Papageno in Die Zauberflote nel Circuito Lirico Marchigiano, Masetto in Don Giovanni e Schaunard in La bohème alla Scala, dove tornerà nel 2018 con altre due produzioni, debutterà Enrico in Lucia di Lammermoor  a Padova, sarà il protagonista in Don Giovanni nella tournée a Dubai del San Carlo e Parmenione ne L’occasione fa il ladro nella tournée in Oman del ROF di Pesaro e ancora Marcello ne  La bohéme alla Neederlads Opera di Amsterdam. Prossimamente Alphonse in La Favorite al Liceu e il debutto verdiano come  Ford in Falstaff al NNTT di Tokyo.

Maggio 2017

[PDF]