BiografiaMediaImmagini
Crocetto_leah_335_xret2 
Leah Crocetto

È membro della San Francisco Opera, dove è stata ascoltata in produzioni di Aida, Il Trittico e Cyrano de Bergerac. Considerata astro nascente della nuova generazione di cantanti, Leah ha rappresentato gli Stati Uniti arrivando finalista al Concorso di Canto promosso dalla BBC Cardiff Singer – edizione 2011. Nel 2009 ha vinto il Concorso Musicale Internazionale José Iturbi nonché il Concorso promosso dalla Fondazione di Bel Canto della Fondazione. Nel 2010 ha vinto la finale del concorso promosso dal Metropolitan.

Nella stagione 2009-2010 si era esibita in Suor Angelica nel Trittico pucciniano alla San Francisco Opera ed ha rivestito il ruolo di Leonora ne’ Il Trovatore e Desdemona in Otello. Ha inoltre preso parte al Requiem di Verdi con Los Angeles Philharmonic sotto la direzione di Gustavo Dudamel. Ulteriori esibizioni concertistiche includono lo Stabat Mater di Pergolesi con la San Francisco Opera e il Maestro Nicola Luisotti e il Messiah di Hendel ad Anchorage.

Nella stagione 2010-2011 ha fatto il suo debutto europeo come Leonora ne’ Il Trovatore con Opéra National de Bordeaux e nel Requiem di Verdi con la Columbus Symphony e l’Albany Symphony. È di seguito tornata nella sua città natale per un concerto di gala con l’Orchestra Sinfonica di Adrian ed è stata ingaggiata per un concerto di gala con la Toronto Symphony. Ha concluso la stagione esibendosi nella Sinfonia n. 2 “Resurrezione” di Mahler al Grand Tetons Music Festival con Donald Runnicles, nella Nona Sinfonia di Beethoven con Rafael Frühbeck de Burgos e la Los Angeles Philharmonic all’Hollywood Bowl.

Recentemente, la signora Crocetto moltiplica i debutti sui palcoscenici si tutto il mondo a cominciare dal ruolo di Liù in Turandot alla San Francisco Opera. Sarà di seguito ospite alla 32° Edizione del Concerto di Gala annuale San Francisco Performances. Debutterà inoltre con i Berliner Philharmoniker nel Gloria di Poulenc sotto la bacchetta del Maestro Nicola Luisotti e di seguito con la Houston Grand Opera in The Rape of Lucretia. Nell’estate del 2012, si è esibita con l’Opera di Santa Fe nei panni di Anna in Maometto II di Rossini in una nuova produzione di David Alden. I suoi prossimi impegni futuri la vedranno impegnata in Luisa Miller a Tel Aviv ed Otello a Francoforte e Bordeaux.

Tra i suoi impegni: Otello alla Fenice di Venezia e all’ENO di Londra, La Bohème a San Francisco,  Don Carlo a Philadelpia, Zingari a Montpellier, Turandot a New York, Luisa Miller a San Francisco, Maometto II a Toronto Don Giovanni a Santa Fe, Aida a San Francisco, L’assedio di Calais al Glimmerglass Festival, Turandot a San Francisco, Aida a Washington, Il Trovatore a Francoforte, Tosca a Pittsburgh, Don Carlo a Washington, Aida a Seattle, Requiem ad Amsterdam e Peralada; tra gli impegni futuri, Norma alla North Carolina Opera, un Recital alla Carnegie Hall, Il Trovatore a Seattle, l’Ottava di Mahler a Los Angeles.

Settembre 2018

[PDF]

 
Content 3
Crocetto Sito